Smalti per carnagione scura: migliori prodotti di Dicembre 2020, prezzi, recensioni

Siete indecise su quale smalto comprare? Cercate smalti per carnagione scura? Ma quali sono i migliori prodotti?

In questo articolo, cercherò di illustrarvi i criteri per scegliere uno smalto per le pelli scure di ottima qualità.

 

Informazioni utili

Lo smalto è un cosmetico che fa parte della nostra routine quotidiana. Proprio per questa ragione, è importante scegliere un prodotto di qualità che soddisfi anche i nostri gusti personali. Un prodotto che possa andare bene con il nostro stile ed i nostri look. Ad oggi, sul mercato ci sono davvero tantissimi prodotti e tantissime nuance di colori.

State attenti però anche ai contenuti degli smalti che dovrebbero essere privi di sostanze tossiche o contenere un minimo di queste sostanze (sotto il 5% degli ingredienti complessivi secondo le normative europee). Le sostanze rischiose sono la formaldeide, il toluene e molte altre.

Inoltre, i colori sono spesso accompagnati da caratteristiche come effetti metallizzati, lucidi e brillanti, opachi o glitter. Vediamo quindi nel dettaglio quali sono le caratteristiche a cui fare attenzione per la nostra scelta.

Caratteristiche delle mani

Prima di tutto, è importante valutare la struttura della mano. Infatti, dovreste focalizzarvi sulla grandezza del vostro palmo rispetto alla lunghezza delle vostre dita. E capire dunque se avete mani più affusolate e slanciate o mani ampie ma più tozze.

Poi, dovresti fare attenzione all’ampiezza delle vostre unghie per le colorazioni. Uno smalto bianco per delle unghie piuttosto ampie potrebbe rischiare di allargarle ulteriormente. Mentre uno smalto molto scuro per delle unghie piccole e strette potrebbe farle sembrare ancora più ridotte ed infossate.

Prendersi cura delle proprie unghie

Le unghie delle nostre mani e dei nostri piedi sono formate da diversi strati di cheratina, una proteina che troviamo nei nostri capelli e nella nostra pelle. Per essere in salute, le unghie dovrebbero cresce almeno di 3,5 mm al mese per le mani mentre 1,6 mm al mese per i piedi.

La salute di queste piccolissime parti del nostro corpo può essere davvero molto utile come specchio per capire il nostro stato di salute generale. Le nostre unghie dovrebbero essere lisce ed uniformi.

I loro cambiamenti come crescita scarsa o decolorazione sono legate a difficoltà a reni, fegato, cuore o polmoni. A volte nelle nostre unghie possono formarsi anche linee o macchie dovute a lesioni che scompaiono poi naturalmente quando le unghie crescono.

Per queste ragioni, è davvero fondamentale tenere le nostre unghie asciutte, pulite e curate. Questo può aiutarci a prevenire infezioni. Il consiglio è quello di stare attenti ad unghie che iniziano ad infossarsi, opache o bianche, con molte tacche, ingiallite o distaccate dal loro posizionamento naturale.

Tonalità

In aggiunta, se avete una carnagione scura dovrete focalizzarvi sulla tonalità esatta della vostra pelle che dovrebbe avere una base calda. Di fatti, proprio come con il colore dei capelli che dovrebbe essere scelto in base al tono della pelle questo dettaglio funziona anche per gli smalti.

È importante sapere che esistono tantissimi colori che possono esaltare la nostra pelle dando un tocco in più alla manicure. Per chi ha la carnagione scura solitamente risultano adatti i colori ad impatto e quindi forti o vivaci.

Un’altra indicazione adatta per le carnagioni scure è quella di utilizzare colori opachi o matte e tinte unite. I colori brillanti sono più adatti ad illuminare le pelli chiare.

I colori più adatti:

Ecco di seguito alcune colorazioni adatte alle carnagioni scure:

  • Albicocca
    È una nuance calda che rende le carnagioni scure più luminose e brillanti.
  • Cacao
    È un color fango che smorza i toni gialli di molte carnagioni scure ed olivastre.
  • Rosa deciso
    Le tonalità più adatte per il rosa sono il fucsia ed i colori neon, assolutamente niente rosa tenue o chiaro che potrebbe spegnere totalmente il vostro colorito naturale.
  • Nude – Beige
    Per quanto riguarda le colorazioni trasparenti È meglio scegliere quelle con toni del beige o crema.
  • Rosso Ciliegia
    Il rosso sta bene a quasi tutte le guarnigioni, ma la sfumatura migliore per la pelle scura È il rosso ciliegia.
  • Rosso Bordeaux
    Questo colore crea un contrasto adatto a valorizzare la pelle più scura.
  • Viola Mirtillo
    Questi smalti vanno benissimo nelle sfumature della mora e del mirtillo.
  • Blu Cobalto
    Questo colore è adatto nelle sue sfumature cobalto ed intense ma non nei toni pastello o chiari.
  • Verde Petrolio
    Questo colore è perfetto per bilanciare i toni gialli della pelle olivastra scura.

Come scegliere lo smalto, dopo aver trovato il nostro colore preferito?

Oltre a focalizzarci sui brand migliori ed il nostro budget, di cui parleremo in seguito, dovremmo anche studiare la struttura della boccetta e del pennello.

Di fatti, è utile comprare uno smalto che offre un pennello ergonomico e di qualità. Quindi, un pennello che non perda assolutamente pelucchi e che mantenga una forma piatta e stabile così da facilitare la stesura del nostro smalto. In aggiunta, vi consiglio uno smalto a rapida asciugatura e che garantisca una buona durabilità. Per gli smalti tradizionali almeno 4 o 5 giorni di durata, dato che non è facile trovare sempre il tempo per sistemare le proprie unghie.

Marchi

Tra i brand più venduti ci sono la OPI, la Rimmel, la Shellac, la Dior, la Nars e la Yves Saint Laurent.

Prezzi

Un consiglio utile è quello di scegliere due colorazioni di smalti consigliate per la vostra carnagione scura in versione ridotta e quindi, comprare boccette di dimensioni piccole per darvi il tempo necessario a capire quale sia la vostra scelta definitiva. Per boccette da 5 ml o 6 ml dovreste spendere cifre inferiori ad i 10 euro o 15 euro.

Mentre invece, per smalti in confezioni da 10 ml o 15 ml di buona qualità dovreste spendere tra i 15 euro ed i 30 euro.

Conclusioni finali

Infine, questi criteri possono essere applicati anche a coloro che prendono moltissimo sole d’estate e si abbronzano con facilità. I colori per pelli scure sono anche colori più adatti per i mesi caldi ed estivi.

È importante fare attenzione alla scelta dei colori per valorizzare le mani e non spegnere la tonalità della nostra pelle. In più, avere una carnagione scura vi permette di spaziare tantissimo ed essere facilmente alla moda.

Viaggiatrice errante e Content Creator. Ho studiato Mass Media e Marketing a Roma presso l’università Americana. Sono una conoscitrice di arti visive e tecnologia. Mi diverte leggere, maggiormente scrivere.

Back to top
menu
sceltasmalto.it